Per contribuire al mantenimento del Blog

Per contribuire al mantenimento del Blog
Per contribuire al mantenimento del Blog, fai click sul logo PayPal:

domenica 29 aprile 2018

Quarta domenica dopo Pasqua


(photo and video by Alessandro Franzoni)

Direttamente dall'Eremo di san Pietro in Vigneto (Gubbio),
sul Cammino di san Francesco.


Introito:



VANGELO (traduzione)

Ora però vado da colui che mi ha mandato e nessuno di voi mi domanda: Dove vai? Anzi, perché vi ho detto queste cose, la tristezza ha riempito il vostro cuore. Ora io vi dico la verità: è bene per voi che io me ne vada, perché, se non me ne vado, non verrà a voi il Consolatore; ma quando me ne sarò andato, ve lo manderò. E quando sarà venuto, egli convincerà il mondo quanto al peccato, alla giustizia e al giudizio. Quanto al peccato, perché non credono in me; quanto alla giustizia, perché vado dal Padre e non mi vedrete più; quanto al giudizio, perché il principe di questo mondo è stato giudicato.  Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà del mio e ve l'annunzierà.



(Vangelo di Giovanni 16, 5-14)


Per sostenere il Blog:

giovedì 26 aprile 2018

Salve Regina, tono solenne


Salve, Regìna, Mater misericòrdiae, vita, dulcèdo et spes nostra, salve. Ad te clamàmus, èxsules filii Evae. Ad te suspiràmus gemèntes et flentes in hac lacrimàrum valle. Eia ergo, advocàta nostra, illos tuos misericòrdes òculos ad nos convèrte. Et Iesum, benedìctum fructum ventris tui, nobis, post hoc exsìlium, ostènde. O clemens, o pia, o dulcis Virgo Marìa!



Per sostenere il Blog:

mercoledì 25 aprile 2018

25 aprile: san Marco - Litanie Maggiori


(photo by Alessandro Franzoni)

Direttamente dalla cappella dell'Eremo di San Pietro in Vigneto (Gubbio)
sul Cammino di San Francesco.




--------


Jacopo Palma il Giovane, Martirio di san Marco, Ravenna

(photo by Francesco Bianco)


Per sostenere il Blog:


martedì 24 aprile 2018

Compieta dall'Eremo


(photo by Alessandro Franzoni)

Direttamente dalla cappella dell'Eremo di San Pietro in Vigneto (Gubbio)
sul Cammino di San Francesco.



Per sostenere il Blog:

lunedì 23 aprile 2018

Lodi dall'Eremo


(photo and video by Alessandro Franzoni)

Direttamente dalla cappella dell'Eremo di San Pietro in Vigneto (Gubbio)
sul Cammino di San Francesco,
il canto delle Lodi di oggi, lunedì 23 aprile 2018.




Per sostenere il Blog:

domenica 22 aprile 2018

Terza domenica dopo Pasqua


(photo by Alessandro Franzoni)


Chiesa di sant'Anna in Laterano
(via Merulana, Roma)

Santa Messa letta ogni domenica e primo sabato del mese
alle ore 17,
preceduta dalla recita del Santo Rosario alle ore 16:30.

VANGELO (traduzione)

In quel tempo: Gesú disse ai suoi discepoli: Ancora un poco e non mi vedrete; un pò ancora e mi vedrete". Dissero allora alcuni dei suoi discepoli tra loro: "Che cos'è questo che ci dice: Ancora un poco e non mi vedrete, e un pò ancora e mi vedrete, e questo: Perché vado al Padre?".  Dicevano perciò: "Che cos'è mai questo "un poco" di cui parla? Non comprendiamo quello che vuol dire". Gesù capì che volevano interrogarlo e disse loro: "Andate indagando tra voi perché ho detto: Ancora un poco e non mi vedrete e un pò ancora e mi vedrete? In verità, in verità vi dico: voi piangerete e vi rattristerete, ma il mondo si rallegrerà. Voi sarete afflitti, ma la vostra afflizione si cambierà in gioia. La donna, quando partorisce, è afflitta, perché è giunta la sua ora; ma quando ha dato alla luce il bambino, non si ricorda più dell'afflizione per la gioia che è venuto al mondo un uomo. Così anche voi, ora, siete nella tristezza; ma vi vedrò di nuovo e il vostro cuore si rallegrerà e nessuno vi potrà togliere la vostra gioia.

(Vangelo secondo Giovanni 16,16-22)


Per sostenere il Blog:

sabato 21 aprile 2018

L'inculturazione che ci piace


Mitria realizzata con piccole piume policrome, tra la fine XVII sec e prima metà del XVIII sec in Messico, per la chiesa dei missionari locali. Il decoro floreale è ripreso da tessuti europei coevi. Paramenti di piume sono conservate anche al Museo Diocesano di Vicenza.

(foto e testo della prof.ssa Doretta Davanzo Poli, già docente di Storia dell'arte tessile presso l'Università veneziana di ca' Foscari)

domenica 15 aprile 2018

Seconda domenica dopo Pasqua




(photo by Alessandro Franzoni)


Chiesa di sant'Anna in Laterano
(via Merulana, Roma)

Santa Messa letta ogni domenica e primo sabato del mese
alle ore 17,
preceduta dalla recita del Santo Rosario alle ore 16:30.





VANGELO (traduzione)


In quel tempo Gesù disse: Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita per le pecore. Il mercenario invece, che non è pastore e al quale le pecore non appartengono, vede venire il lupo, abbandona le pecore e fugge e il lupo le rapisce e le disperde; egli è un mercenario e non gli importa delle pecore. Io sono il buon pastore, conosco le mie pecore e le mie pecore conoscono me, come il Padre conosce me e io conosco il Padre; e offro la vita per le pecore. E ho altre pecore che non sono di quest'ovile; anche queste io devo condurre; ascolteranno la mia voce e diventeranno un solo gregge e un solo pastore.

(Vangelo secondo Giovanni 10,11-16)

sabato 14 aprile 2018

Officium Tenebrarum del Sabato Santo


PRIMO NOTTURNO


PRIMA ANTIFONA



SECONDA ANTIFONA


TERZA ANTIFONA

LEZIONE PRIMA


REPONSORIO PRIMO


LEZIONE SECONDA


RESPONSORIO SECONDO


LEZIONE TERZA


RESPONSORIO TERZO


SECONDO NOTTURNO

PRIMA ANTIFONA


SECONDA ANTIFONA


TERZA ANTIFONA


LEZIONE QUARTA

RESPONSORIO QUARTO


LEZIONE QUINTA

RESPONSORIO QUINTO


LEZIONE SESTA

RESPONSORIO SESTO


TERZO NOTTURNO

ANTIFONA PRIMA


ANTIFONA SECONDA


ANTIFONA TERZA


LEZIONE SETTIMA

RESPONSORIO SETTIMO


LEZIONE OTTAVA

REPONSORIO OTTAVO


LEZIONE NONA

RESPONSORIO NONO


LODI

ANTIFONA PRIMA


ANTIFONA SECONDA


ANTIFONA TERZA


ANTIFONA QUARTA


ANTIFONA QUINTA


BENEDICTUS



lunedì 9 aprile 2018

9 aprile: Festa (traslata) dell'Annunciazione del Signore alla Beata Vergine Maria


Lorenzo Lotto, Annunciazione di Recanati, olio su tela,
presso Museo Civico Villa Colleredo Mels a Recanati



Santa Messa letta
chiesa della Santissima Trinità dei Pellegrini, Roma

domenica 8 aprile 2018

Domenica in Albis o "Quasi modo"


Santa Messa letta ogni domenica alle ore 11:00
chiesa di san Canziano, Padova.

(photo by Alessandro Franzoni)


VANGELO

In illo témpore: Cum sero esset die illo, una sabbatórum, et fores essent clausæ, ubi erant discípuli congregáti propter metum Iudæórum: venit Iesus, et stetit in médio, et dixit eis: Pax vobis. Et cum hoc dixísset, osténdit eis manus et latus. Gavísi sunt ergo discípuli, viso Dómino. Dixit ergo eis íterum: Pax vobis. Sicut misit me Pater, et ego mitto vos. Hæc cum dixísset, insufflávit, et dixit eis: Accípite Spíritum Sanctum: quorum remiseritis peccáta, remittúntur eis; et quorum retinuéritis, reténta sunt. Thomas autem unus ex duódecim, qui dícitur Dídymus, non erat cum eis, quando venit Iesus. Dixérunt ergo ei alii discípuli: Vídimus Dóminum. Ille autem dixit eis: Nisi vídero in mánibus eius fixúram clavórum, et mittam dígitum meum in locum clavórum, et mittam manum meam in latus eius, non credam. Et post dies octo, íterum erant discípuli eius intus, et Thomas cum eis. Venit Iesus, iánuis clausis, et stetit in médio, et dixit: Pax vobis. Deinde dicit Thomæ: Infer dígitum tuum huc et vide manus meas, et affer manum tuam et mitte in latus meum: et noli esse incrédulus, sed fidélis. Respóndit Thomas et dixit ei: Dóminus meus et Deus meus. Dixit ei Iesus: Quia vidísti me, Thoma, credidísti: beáti, qui non vidérunt, et credidérunt. Multa quidem et alia signa fecit Iesus in conspéctu discipulórum suórum, quæ non sunt scripta in libro hoc. Hæc autem scripta sunt, ut credátis, quia Iesus est Christus, Fílius Dei: et ut credéntes vitam habeátis in nómine eius. 

(Vangelo secondo Giovanni 20, 19 - 31)








Per sostenere il Blog: