Per contribuire al mantenimento del Blog

Per contribuire al mantenimento del Blog
Per contribuire al mantenimento del Blog, fai click sul logo PayPal:

domenica 27 maggio 2018

Santissima Trinità


(photo by Alessandro Franzoni)


Santa Messa letta ogni domenica e primo sabato del mese
alle ore 17,
preceduta dalla recita del Santo Rosario alle ore 16:30.


Chiesa di sant'Anna in Laterano
in via Merulana, Roma.




VANGELO (traduzione)


In quel tempo: Gesú disse ai suoi discepoli: Mi è dato ogni potere in cielo e in terra. Andate, dunque, e istruite tutte le genti, battezzandole nel nome del Padre, del Figlio, e dello Spirito Santo, e insegnando loro ad osservare tutto quello che vi ho comandato. Ed ecco che io sarò con voi tutti i giorni fino alla fine dei secoli.
(Vangelo di Matteo 28, 18 - 20)



Trinità trifronte

(dalla chiesa di sant'Agata a Perugia - photo by Alessandro Franzoni)


Per sostenere il Blog:

venerdì 25 maggio 2018

Venerdì delle Quattro Tempora di Pentecoste


(photo by Alessandro Franzoni)

Santa Messa letta (ore 7:15)
presso la chiesa della SS Trinità dei Pellegrini, Roma

mercoledì 23 maggio 2018

Mercoledì delle Quattro Tempora di Pentecoste


(photo by Alessandro Franzoni)

Santa Messa letta (ore 7:15)
presso la chiesa della SS Trinità dei Pellegrini, Roma

lunedì 21 maggio 2018

Santa Messa pontificale di conclusione del Pellegrinaggio di Chartres 2018


Direttamente dal nostro inviato sul posto, video della Processione iniziale della Santa Messa Pontificale nella Forma Straordinaria celebrata da S.E. Rev.ma il card Robert Sarah a conclusione del Pellegrinaggio Parigi - Chartres.

Di seguito alcune foto della cerimonia dal sito internet ufficiale dell'evento (LINK)



Pèle de Chartres 2018: terzo giorno



Dal nostro inviato sul posto, alcune foto suggestive del terzo giorno del Pellegrinaggio Parigi - Chartes.

La partenza dal "Bivacco":



L'arrivo agognato a Chartres:



Finalmente la cattedrale:

domenica 20 maggio 2018

Pentecoste


(photo and video by Alessandro Franzoni)



Santa Messa letta ogni domenica e primo sabato del mese
alle ore 17,
preceduta dalla recita del Santo Rosario alle ore 16:30.

A volte, Santa Messa con cantici, come questa volta;
ha celebrato mons Marco Agostini, cerimoniere pontificio.


Chiesa di sant'Anna in Laterano in

via Merulana, Roma.




VANGELO (traduzione)


In quel tempo: Gesú disse ai suoi discepoli: Chiunque mi ama osserverà la mia parola, e il Padre mio lo amerà, e verremo da lui, e faremo dimora presso di lui. Chi non mi ama non osserva le mie parole. E la parola che udiste non è mia, ma del Padre che mi ha mandato. Queste cose vi ho detto mentre vivevo con voi. Il Paràclito, poi, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel nome mio, insegnerà a voi ogni cosa, e vi ricorderà tutto quello che vi ho detto. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace: ve la dò non come la dà il mondo. Non si turbi il vostro cuore, né si impaurisca. Avete udito che vi ho detto: Vado e vengo a voi. Se voi mi amaste, vi rallegrereste certamente che io vado al Padre, perché il Padre è maggiore di me. Ve l’ho detto adesso, prima che succeda: affinché quando ciò sia avvenuto crediate. Non parlerò ancora molto con voi. Viene il príncipe di questo mondo e non ha alcun potere su di me; ma bisogna che il mondo sappia che amo il Padre e agisco conformemente al mandato che il Padre mi ha dato.

(Vangelo di Giovanni 14, 23 - 31)

Pèle de Chartres 2018: secondo giorno



Dal nostro inviato sul posto, alcune foto suggestive del secondo giorno del Pellegrinaggio Parigi - Chartes.
In particolare, la processione alla Santa Messa della domenica di Pentecoste e le marce mattutine.

Buon pèle!





Di seguito, alcune foto dell'ammassamento per la Santa Messa solenne nella nostra cara Forma Straordinaria del Rito Romano.





L'arrivo al "Bivacco":






La visita al "Bivacco" del card R. Sarah:

sabato 19 maggio 2018

Pèle de Chartres 2018: primo giorno


Dal nostro inviato sul posto, alcune foto dell'avvio del Pellegrinaggio direttamente dalla cattedrale di Notre-Dame a Parigi.

Buon pèle!




venerdì 18 maggio 2018

18 maggio: san Venanzio


Santa Messa letta,
presso la chiesa della SS Trinità dei Pellegrini, Roma

(photo by Alessandro Franzoni)



Per sostenere il Blog:

mercoledì 16 maggio 2018

16 maggio: sant'Ubaldo


(photo by Alessandro Franzoni)

Gli affreschi della cappella dell'Eremo di san Pietro in Vigneto (Gubbio), sul Cammino di san Francesco,
raffigurano il santo vescovo protettore della città eugubina.




Per sostenere il Blog:

domenica 13 maggio 2018

Domenica dopo l’Ascensione di NSGC


(photo by Alessandro Franzoni)



A seguito di una specifica richiesta alla Commissione “Ecclesia Dei”, che ha risposto positivamente, è stata celebrata la Santa Messa della domenica seguente l’Ascensione di Nostro Signore Gesù Cristo, al posto della Solennità posticipata della stessa festa, essendo in ciò più aderenti allo spirito della Forma Straordinaria.



Chiesa di sant'Anna in Laterano
(via Merulana, Roma).

Santa Messa letta ogni domenica e primo sabato del mese
alle ore 17,
preceduta dalla recita del Santo Rosario alle ore 16:30.




Per sostenere il Blog:

sabato 12 maggio 2018

Compieta dall'Eremo


(photo and video by Alessandro Franzoni)

Direttamente dalla cappella dell'Eremo di San Pietro in Vigneto (Gubbio),
sul Cammino di san Francesco.



Per sostenere il Blog:

venerdì 11 maggio 2018

11 maggio: SS Filippo e Giacomo


Ciclo narrativo a mosaico del martirio degli Apostoli San Giacomo il Minore e San Filippo, XII secolo,
Venezia, Basilica di san Marco.



Per sostenere il Blog:

giovedì 10 maggio 2018

Ascensione di NSGC


(photo by Alessandro Franzoni)

Vangelo (traduzione)

Alla fine apparve agli undici, mentre stavano a mensa, e li rimproverò per la loro incredulità e durezza di cuore, perché non avevano creduto a quelli che lo avevano visto risuscitato. Gesù disse loro: "Andate in tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvo, ma chi non crederà sarà condannato. E questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno i demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano i serpenti e, se  berranno qualche veleno, non recherà loro danno, imporranno le mani ai malati e questi guariranno". Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu assunto in cielo e sedette alla destra di Dio. Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore operava insieme con loro e confermava la parola con i prodigi che l'accompagnavano.

(Vangelo di Marco 16,14-20)

(photo: Cupola dell'Ascensione, Venezia, Basilica di san Marco)


Inno ai Vespri:

Direttamente dalla cappella dell'Eremo di San Pietro in Vigneto (Gubbio),
sul Cammino di san Francesco



1. Salutis humanae Sator,
Jesu, voluptas cordium,
Orbis redempti Conditor,
Et casta lux amantium:

2. Que victus es clementia,
Ut nostra ferres crimina?
Mortem subires innocens,
A morte nos ut tolleres?

3. Perrumpis infernum chaos;
Vinctis catenas detrahis;
Victor triumpho nobili
Ad dexteram Patris sedes.

4. Te cogat indulgentia,
Ut damna nostra sarcias
Tuique vultus compotes
Dites beato lumine.

5. Tu dux ad astra, et semita,
Sis meta nostris cordibus,
Sis lacrymarum gaudium,
Sis dulce vitae praemium.




Per sostenere il Blog:

domenica 6 maggio 2018

Quinta domenica dopo Pasqua



(photo and video by Alessandro Franzoni)




Introito:




Direttamente dalla cappella dell'Eremo di San Pietro in Vigneto (Gubbio) sul Cammino di San Francesco.


VANGELO (traduzione)


In quel tempo: Gesú disse ai suoi discepoli: In verità, in verità vi dico: qualunque cosa domanderete al Padre nel mio nome, ve la concederà. Fino adesso non avete chiesto nulla nel mio nome: chiedete, e otterrete, affinché il vostro gaudio sia completo. Vi ho detto queste cose per mezzo di parabole. Ma viene il tempo che non vi parlerò piú per mezzo di parabole, ma vi parlerò apertamente del Padre. In quel giorno chiederete nel mio nome, e non vi dico che io pregherò il Padre per voi: poiché lo stesso Padre vi ama perché avete amato me e avete creduto che sono uscito da Dio. Uscii dal Padre e venni nel mondo: ed ora lascio il mondo e torno al Padre. Gli dicono i suoi discepoli: Ecco che ora parli chiaramente e senza parabole. Adesso conosciamo che tu sai tutto, e non hai bisogno che alcuno ti interroghi: per questo crediamo che tu sei venuto da Dio.

(Vangelo di Giovanni 16, 23-30)


Per sostenere il Blog: