sabato 15 giugno 2019

Sabato delle Quattro Tempora di Pentecoste a Venezia


Santa Messa solenne alla Basilica della Salute a Venezia; celebrante mons Marco Agostini nella ricorrenza del sabato dell Quattro Tempora di Pentecoste.
A seguire, canto delle Litanie in tono patriarchino.

(photo and video by Alessandro Franzoni)


https://www.instagram.com/p/ByuvGSlF_rV/


Abbigliamento del sacerdote principale in sagrestia:





Introito (Caritas diffusa est):



Gloria (O.Ravanello):



Canto della Sequenza del Veni Sancte Spiritus:



VANGELO

In illo témpore: Surgens Iesus de synagóga, introívit in domum Simónis. Socrus autem Simónis tenebátur magnis fébribus: et rogavérunt illum pro ea. Et stans super illam, imperávit febri: et dimísit illam. Et contínuo surgens, ministrábat illis. Cum autem sol occidísset, omnes qui habébant infírmos váriis languóribus, ducébant illos ad eum. At ille síngulis manus impónens, curábat eos. Exíbant autem dæmónia a multis clamántia et dicéntia: Quia tu es Fílius Dei: et íncrepans non sinébat ea loqui, quia sciébant ipsum esse Christum. Facta autem die egréssus ibat in desértum locum, et turbæ requirébant eum, et venérunt usque ad ipsum: et detinébant illum, ne discéderet ab eis. Quibus ille ait: Quia et áliis civitátibus opórtet me evangelizáre regnum Dei: quia ídeo missus sum. Et erat prǽdicans in synagógis Galilǽæ.

(Vangelo secondo Luca 4, 38 - 44)





Traduzione:

In quel tempo Gesù, uscito dalla sinagoga, entrò in casa di Simone. Or la suocera di Simone era presa da violenta febbre; e gliela raccomandarono. Egli chinatosi verso di lei, comandò alla febbre e ne fu liberata; e alzatasi sull'istante, si mise a servirli. Sul tramontar del sole, quanti avevan infermi di varie malattie li portavano a lui. Ed egli, imposte a ciascuno le mani, li risanava. Uscivano anche i demoni da molti, gridando e dicendo: «Tu sei il Figlio di Dio». Ma egli li sgridava e non lasciava dire loro di sapere che lui era il Cristo. Fattosi poi giorno, usci per andare in luogo deserto ma le turbe, andate a cercarlo, giunsero fino a lui e lo volevano trattenere, perché non partisse da loro. Ma egli disse: «Bisogna che annunzi anche alle altre città la buona novella del regno di Dio; ché per questo sono stato mandato». E predicava per le sinagoghe di Galilea.


Omelia:





Offertorio (Domine Deus salutis meae):


Surgite (B.Strozzi):



Communio (Spiritus ubi vult spirat):



Agnus Dei (O.Ravanello):



Regina Coeli:



Particolare del paramento utilizzato per la celebrazione:



Canto delle Litanie alla fine della Santa Messa:



Responsorio (Exaudi nos Domine):



Canto delle Litanie secondo il tono patriarchino:



Foto dei celebranti, dei preti assistenti e dei ministranti:







Per sostenere il Blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.